lunedì 6 dicembre 2010

archlinux: driver broadcom bcm4312

Compilando un mio kernel personalizzato ho riscontrato problemi nell'installazione del pacchetto broadcom-wl di AUR.

Utilizzando un piccolo espediente sono riuscito ad installarli, se riscontrate anche voi difficoltà nell'installazione dei driver wl che equipaggiano i chipset wireless bcm4312 seguite questa procedura:

create all'interno della vostra home una cartella di nome pwd.

cd
mkdir pwd

entrate dentro la nuova cartella è scarivate i sorgenti dei driver broadcom.
cd pwd
wget http://www.broadcom.com/docs/linux_sta/hybrid-portsrc_x86-32_v5.60.246.6.tar.gz

scompattateli all'interno della cartella pwd.

tar zxvf hybrid*

sempre dalla cartella pwd scaricate le patch.
wget https://aur.archlinux.org/packages/broadcom-wl/broadcom-wl/license.patch
wget https://aur.archlinux.org/packages/broadcom-wl/broadcom-wl/semaphore.patch

applicate le patch.

patch -p1 < semaphore.patch
patch -p1 <  license.patch
eseguite il comando make per compilare il driver
make -C /lib/modules/`uname -r`/build M=`pwd`


finita la compilazione vi troverete il driver wl all'interno della cartella pwd, copiatelo dentro wireless.
sudo cp -fr wl.ko /lib/modules/`uname -r`/kernel/drivers/net/wireless/
per caricare il modulo eseguite il comando depmod.

sudo depmod `uname -r`

infine non vi resta che mettere il modulo del kernel all'interno di rc.conf nella sezione modules.
mettere pure in blacklist il modulo b43.
sudo nano /etc/rc.conf

MODULES=(lib80211 wl !b43 !ssb)

in linea di massima non ho fatto altro che seguire i vari passaggi che si trovano all'interno del
pkgbuild di AUR solo che eseguendo il pacchetto con yaourt non compila, mentre eseguendo i vari passaggi creando
la cartella pwd all'interno della home si riesce ha compilare il driver.

1 commento:

Tekeros ha detto...

Qlxchange Ha detto: interessante