lunedì 3 settembre 2007

avg 75 free per linux




Avg il noto software antivirus per windows rilascia una versione ottimizzata per linux, anche se le infezioni per il nostro amato pinguino non sono così drammatiche come per il mondo windows, dobbiamo ammettere vista la crescente popolarità di linux che presto incominceranno a farsi sentire pure per noi.

Il sito del progetto lo trovate ha questo indirizzo web: http://free.grisoft.com/doc/1/us/frt/0

per scaricare il paccheto deb per la nostra distribuzione pronto per essere installato con gdebi, aprite un terminale è digitate:
wget http://free.grisoft.com/filedir/inst/avg75fld-r47-a1025.i386.deb

installiamolo o utilizzando gdebi o testualmente scrivendo:

sudo dpkg -i avg75fld-47-a1025.386.deb

ho notato che lanciandolo come utente normale non riesce ad effettuare l'aggiornamento delle firme dei virus, per ovviare ha questo problema in modo immediato, vi consiglio di lanciare il programma testualmente come utente root.

per effettuare l'aggiornamento scrivete da terminale.

sudo avgupdate -o

dando da terminale sudo avgupdate -h , otteniamo un manuale in linea delle opzioni utili per l'aggiornamento eccovi una lista:
OPZIONI:
-o, --in linea aggiornamento in linea da Internet
-f, --non in linea aggiornamento non in linea da PERCORSO o ELENCO
-d, --download download dei file di aggiornamento
-p, --priorita NUM
NUM rappresenta il tipo di aggiornamento
2 - aggiornamento prioritario
3 - aggiornamento consigliato
4 - aggiornamento facoltativo
-c, --FILE di configurazione
utilizza altro file di configurazione
-i, --no-diff ignora file diff binari
-b, --no-backup non creare file di backup
-n, --no-progress non visualizzare informazioni di avanzamento
-l, --no-log non creare file registro
-a, --no-daemons non riavviare Deamons
-m, --complete solo file di aggiornamento completi
-r, --restore ripristina versione precedente
-v, --version visualizza versione
-h, --help visualizza la Guida ed esci

il comando per effettuare la scansione è questo:
sudo avgscan -smart /home/proprio utente

nel mio caso ho deciso di effettuare la scansione della cartella home, l'opzione smart significa scansione intelligente, per le varie scansioni bisogna indicare il percorso .

come per il comando precedente digitando sudo avgscan -h si ottiene una lista delle principali opzioni -scan Controllo scansione /percorso,percorso/
-heur Analisi euristica /percorso,percorso/
-exclude Escludi dalla scansione percorso o file
-@ File comando /nome file /
-ext controlla queste estensioni /ad esempio, EXT=*/
-noext non controllare queste estensioni /ad esempio, NOEXT=JPG/
-smart Scansione intelligente
-arc controlla archivi
-rt controlla compressioni run-time
-clean pulisci automaticamente
-macrow riporta macro
-pwdw Rapporto sui file protetti da password
-ignlocked Ignora file bloccati
-report Rapporto sul file /nome file /
-repappend Allega al file rapporto
-repok riporta file non infetti come OK
-stoplevel Sospensione rilevamento /1-n/
-h Visualizza la Guida sull'argomento
--help Visualizza la Guida sull'argomento



la scansione delle cartelle è velocissima inpensabile sotto windows, provatelo anche se pensate il nostro sistema è immune da virus, questa situazione secondo il mio modesto parere protrebbe cambiare con la maggiore popolarità di linux, speriamo mi sbagli.





5 commenti:

rob ha detto...

Ma AVG è open source o solo free?
Io sto provando ad usare ClamAV.
Purtroppo è a linea di comando ma esiste una GUI che si chiama ClamTK, anch'essa da installare con apt-get.

Per la linea di comando mi pare basti un

sudo clamscan -r /

dove -r sta per recursive.

Poi ci sono tutta una serie di comandi per abilitare la scansione dei vari formati compressi.
Non ho capito come si aggiorna il DB dei virus, però.
Bisogna anche installare i pacchetti ARJ e UNZOO.
Ci si potrebbe fare una bella guida, che ne dici?
Ho letto la documentazione sul sito ufficale ma è un pò criptica.

Rob

santo vasta ha detto...

il programma non è open source però avendolo usato sotto windows ed essendomi trovato bene, ho voluto provarlo con linux ,rispetto a clamav ho notato che ha un riconoscimento virus più efficente.

Inoltre l'utilizzo da terminale è davvero elementare come ai visto, nell'articolo
ciao

pepo ha detto...

se utilizzo il programma attraverso l'interfaccia grafica, come utente normale, e' possibile ottenere l'aggiornamento delle firme dei virus?
grazie in anticipo !!!

santo vasta ha detto...

ho provato dando l'aggiornamento con interfaccia grafica , ho visto che mi richiede l'utente root, lanciandolo dando il comando che ho scritto funziona.
puoi provare ha lanciare il programma da terminale digitando sudo e il nome del programma.

non ti assucuro che la seconda opzione funzioni non l'ho ancora provata,provala e fammi sapere ciao.

Anonimo ha detto...

c'è un piccolo errore il file è questo:
avg75fld-r47-a1025.i386.deb

e quindi il comando da dare è
sudo dpkg -i avg75fld-r47-a1025.i386.deb

ti è sfuggita la i ;-)

Ciao e grazie di tutto

FabriTnT