lunedì 2 giugno 2008

creazione di una debian live

Per costruirci una distribuzione debian testing live per capirci una distribuzione in stile ubuntu da provare senza installare niente sul proprio hard-disk, seguite questa semplice procedura.

Aprite il vostro sources.list ed incollateci questa riga: deb http://ftp.de.debian.org/debian lenny main

sudo nano /etc/apt/sources.list

### Official Debian Lenny Repository ###
deb ftp://ftp.it.debian.org/debian/ testing main contrib non-free
deb-src ftp://ftp.it.debian.org/debian/ testing main contrib non-free

### Official Debian Lenny Security Update ###
deb http://security.debian.org/ testing/updates main contrib non-free

### Marillat Debian Multimedia ###
deb http://www.debian-multimedia.org/ testing main
deb-src http://www.debian-multimedia.org/ testing main
### Unofficial Debian Repository ###
deb http://ftp.debian-unofficial.org/debian/ testing contrib non-free restricted
deb-src http://ftp.debian-unofficial.org/debian/ testing main contrib non-free restricted
#debian live repository
deb http://ftp.de.debian.org/debian lenny main


salvate, sempre da terminale scrivete.

sudo apt-get update
sudo apt-get dist-upgrade -f

installate i pacchetti live-helper, cdebootstrap che ci serviranno per la costruzione della distribuzione.

sudo apt-get install live-helper cdebootstrap


adesso creiamo una cartella di nome debianlive dentro la vostra cartella home, questa ci servirà per i file di configurazione della distribuzione.

cd
mkdir debianlive

entrate dentro debianlive.

cd debianlive

date il comando lh_config servirà alla creazione della cartella config.

lh_config -d testing

per la personalizzazione della distribuzione è scegliere quali programmi installare dovete modificare le linee LH_PACKAGES, LH_PACKAGES_LISTS all'interno del file chroot, Lh_PACKAGES ci permette di aggiungere pacchetti extra come ad esempio vlc,
LH_PACKAGES_LISTS invece ci permette di scegliere se utilizzare gnome, kde o xfce.

io nel mio caso ho scelto di aggiungere come pacchetti aggiuntivi vlc e brasero come ambiente desktop gnome.

per modificare il file chroot scrivete:

nano chroot

# config/chroot - options for live-helper(7), chroot stage

# $LH_CHROOT_FILESYSTEM: set chroot filesystem
# (Default: squashfs)
LH_CHROOT_FILESYSTEM="squashfs"

# $LH_UNION_FILESYSTEM: set union filesystem
# (Default: aufs)
LH_UNION_FILESYSTEM="aufs"

# $LH_EXPOSED_ROOT: expose root as read only
# (Default: disabled)
LH_EXPOSED_ROOT="disabled"

# $LH_HOOKS: set hook commands
# (Default: empty)
LH_HOOKS=""

# $LH_INTERACTIVE: set interactive build
# (Default: disabled)
LH_INTERACTIVE="disabled"

# $LH_KEYRING_PACKAGES: set keyring packages
# (Default: empty)
LH_KEYRING_PACKAGES=""

# $LH_LANGUAGE: set language to use
# (Default: empty)
LH_LANGUAGE="en"

# $LH_LINUX_FLAVOURS: set kernel flavour to use
# (Default: autodetected)
LH_LINUX_FLAVOURS="486 686"

# $LH_LINUX_PACKAGES: set kernel packages to use
# (Default: autodetected)
LH_LINUX_PACKAGES="linux-image-2.6 ${LH_UNION_FILESYSTEM}-modules-2.6 squashfs-modules-2.6"

# $LH_PACKAGES: set packages to install
# (Default: empty)
LH_PACKAGES="brasero vlc"
# $LH_PACKAGES_LISTS: set package list to install
# (Default: standard)
LH_PACKAGES_LISTS="gnome"

# $LH_TASKS: set tasks to install
# (Default: empty)
LH_TASKS=""

# $LH_SECURITY: enable security updates
# (Default: enabled)
LH_SECURITY="enabled"

# $LH_SYMLINKS: enable symlink convertion
# (Default: disabled)
LH_SYMLINKS="disabled"

# $LH_SYSVINIT: enable sysvinit
# (Default: disabled)
LH_SYSVINIT="disabled"


salvate il file.


per finire da utente root date il comando lh_build, questo servirà alla costruzione e compilazione della distribuzione, alla fine troverete un file binario di nome binary.iso con all'interno la vostra fiammante debian live personalizzata.

sudo lh_build






3 commenti:

Anonimo ha detto...

Innanzitutto complimenti per la guida, davvero molto interessante!
Non mi sono chiari però alcuni punti...
1) Posso utilizzare il repo da te segnalato anche sotto Ubuntu 8.04?
2) Come è possibile personalizzare l'ambiente grafico presente sulla live che si va a creare? (modificare sfondo desktop, tema icone ecc.)
Grazie anticipatamente per l'attenzione e le eventuali risposte!

santo vasta ha detto...

grazie dei complimenti in merito ai repository debian non li puoi utilizzare per ubuntu.

per configurare icone e desktop nella fase di configurazione quando si mettono i pacchetti aggiuntivi puoi configurarla come vuoi.

nei prossimi post farò una guida su come creare una iso personalizzata di ubuntu 8.04.

ciao

pauldianno85 ha detto...

Per metterci fluxbox come ambiente grafico faccio la stessa procedura che hai indicato?