lunedì 23 giugno 2008

limewire 4.18.3 guida all' installazione su debian-ubuntu


limewire è un client p2p multipiattaforma capace di connettersi alle rete gnutella, la versione da me provata è la basic che certo non sfigura con la versione pro, il sito del progetto lo trovate qui: http://www.limewire.com

per scaricarlo aprite un terminale, scrivete:
wget http://www.limewire.com/LimeWireSoftLinuxDeb

installate il file deb sevendovi di dpkg.

sudo dpkg -i LimeWireLinux.deb; sudo apt-get install -f

la configurazione del programma non presenta particolari difficoltà, l'installazione viene svolta tramite una comoda inferfaccia grafica.

Il software permette pure di prelevare file dalla rete torrent anche se la velocità non eguaglia quella di azureus, ma credo che la versione pro impostando l' opzione Turbo-charged sia notevolmente più perfomante.
Se utilizzate un router ricordatevi di aprire una porta nel dispositivo è di mettere il numero della porta nella configurazione del programma, nel mio caso la porta aperta sul router è la 4663 per settare la porta nel programma portatevi su strumenti-opzioni-advanced-firewall


2 commenti:

Danilo ha detto...

Ho seguito le istruzioni, ma non trovo Limewire nelle applicazioni; come mai?

santo vasta ha detto...

prova ad utilizzare alacarte da terminale scrivi

alacarte controlla le varie voci sotto internet se compare togli la spunta e rimettila, credo adesso dovrebbe funzionare.

controlla inoltre se limevire parte da terminale scrivi il suo nome in un terminale.

ciao