giovedì 25 ottobre 2007

VirtualBox 1.5.2

Tra i vari programmi che si occupano di virtualizzazione credo che virtualbox sia tra i più accreditati in quanto a velocità e facilità d'uso.

Il sito del progetto l'ho troavate qui: http://www.virtualbox.org

per scaricare l'ultima versione compatibile con ubuntu gutsy, aprite un terminale, digitate:

wget http://www.virtualbox.org/download/1.5.2/virtualbox_1.5.2-25433_Ubuntu_gutsy_i386.deb

installatelo con dpkg.

sudo dpkg -i virtualbox_1.5.2*

il programma richiede di risolvere alcune dipendenze libqt3-mt, libxerces27, libxalan110 installatele con synaptic, se riscontrate dei problemi nell'installazione delle dipendenze date da terminale un bel sudo apt-get install -f.

date i permessi di scrittura al modulo vboxdrv, scrivete da terminale:

sudo chmod a+rwx /dev/vboxdrv

lanciate il programma, effettuate una registrazione.


proviamo il programma virtualizzando ed installando windows xp, inserite il cd di windows, clicchiamo su nuova, diamo un nome alla macchina virtuale, come sistema operativo scegliamo windows xp.




come memoria di base scegliamo 256 mb.


proseguimo con l'installazione configurando l'hard disk virtuale clicchiamo su nuovo, come tipo di disco usiamo quello ad espansione dinamica, per la dimensione scegliamo quella di default 10,00 gb.



finita la configurazione del disco virtuale, clicchiamo sulla voce impostazioni, configuriamo le varie voci.


se intendiamo installare windows da cd dobbiamo abilitare il lettore cd-rom, configuriamo pure la scheda di rete, le porte usb, scheda audio ecc. alla fine clicchiamo su ok.

Per far partire la nostra macchina virtuale ed incominciare l'installazione del sistema operativo ci basterà cliccare sulla voce avvia.


il programma permette pure di virtualizzare altri sistemi operativi io ad esempio lo utilizzo per fedora.

2 commenti:

Renato ha detto...

Grazie ma come si lancia la virtualbox?

santo vasta ha detto...

la virtualbox la trovi sotto la voce applicazioni - sistema -innotek ...